Berlusconi, cambiare fiscal compact: non 50 miliardi annui, ma 15

Condividi

 

10 gen – L’accordo sul fiscal compact raggiunto in seno al Consiglio europeo deve essere cambiato ”anche a costo di farlo rivotare dal Parlamento italiano”.

Lo afferma Silvio Berlusconi intervenendo a Porta a Porta e affermando che si presentera’ in Europa ”con la schiena dritta, senza inginocchiarmi” e chiedendo ”un’interpretazione diversa dell’accordo, facendoci pagare per il rientro dal debito 15 miliardi annui invece che 50”. asca

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -