Napoli: 115 tonnellate di rifiuti in strada, blocco di auto non ecologiche

9 genn – ”Nonostante tutti gli sforzi a cura degli stessi impianti di trattamento, problemi di ricezione durante gli scarichi hanno impedito il completamento dei conferimenti come da quota assegnata per la citta’ di Napoli e pari a 1.100 tonnellate.

115 le tonnellate di rifiuti ancora in giacenza lungo le strade comunali ed in prevalenza nelle vie dell’area occidentale ed orientale”. Lo rende noto l’Asia, rinnovando ai cittadini l’appello a non depositare spazzatura fuori delle campane dedicate.

Divieto di circolazione esteso fino alle 20 domani a Napoli per le auto non ecologiche, a causa del superamento del limite fissato per le Pm10 in quattro centraline per due giorni consecutivi. Lo stop varra’ sull’intero territorio cittadino dalle ore 15 alle ore 20, in prosieguo rispetto al tradizionale divieto in vigore dalle 15 alle 17.30.

Autorizzati, come sempre, i veicoli da Euro 4 in poi e quelli alimentati a gpl o metano. (ANSA).

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -