A.Saudita, fatwa: vietato mangiare cibo cucinato da non musulmani

9 genn – Mangiare il cibo preparato da inservienti non musulmane, o comunque di fedi non monoteiste, e’ haram, ossia vietato secondo l’Islam. E’ questo il parere dello sheykh Abdallah al-Maney, membro del Comitato dei grandi ulema dell’Arabia Saudita, che estende il divieto anche all’assunzione di cibo cucinato in ristoranti dove lavorano cuochi che hanno un’appartenenza religiosa non riconosciuta dall’Islam, che ammette solo le tre fedi monoteiste.

“Donne, occupatevi personalmente di preparare i pasti, mangiate solo cio’ che avete preparato voi, cosi’ sarete piu’ tranquille”, ha dichiarato Maney, secondo quanto riporta il quotidiano ‘Al-Jazeera Online’. adnk

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -