Primarie Pd Puglia: liste invase da immigrati del nord, segretario si dimette

BARI, 8 GEN – Il segretario regionale pugliese del Pd, Sergio Blasi, annuncia di essersi dimesso dall’incarico ”in pieno ed assoluto dissenso col gruppo dirigente nazionale del Partito Democratico per aver tradito lo spirito delle primarie ed aver invaso le liste pugliesi di ‘immigrati dal nord’.

La comunicazione e’ stata consegnata da Blasi ”a conclusione della riunione con i vertici nazionali del partito per la definizione delle postazioni nazionali da inserire nelle liste di Camera e Senato”. ansa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -