Ondata di gelo in India, i morti salgono a 175

8 genn – Non dà tregua l’ondata di freddo che ha colpito l’India del Nord e che finora ha causato 175 morti, soprattutto tra i senzatetto e gli anziani. Lo riferisce l’agenzia di stampa Pti. La maggior parte delle vittime si è registrata nello stato dell’Uttar Pradesh dove le temperature minime sono scese vicino allo zero.

Le autorità hanno ordinato la chiusura delle scuole, che sono senza riscaldamento. Secondo i meteorologi, il freddo dovrebbe allentare la presa nei prossimi giorni. Il maltempo sta stringendo d’assedio anche i circa 20 milioni di abitanti di New Delhi dove la scorsa settimana si è registrata la giornata più fredda degli ultimi 44 anni. Una densa coltre di nebbia ha causato gravi disagi al traffico aereo e ferroviario. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -