Li Gotti (Idv): per le carceri servono soldi, non chiacchiere

8 gen – Il problema del sovraffollamento nelle carceri in Italia ”e’ di natura finanziaria, perche’ esistono carceri gia’ realizzate che non vengono aperte per la mancanza di personale a causa della politica dei tagli lineari. Dicessero che questo e’ il problema anziche’ fare chiacchiere inutili”. Ad affermarlo il responsabile Giustizia dell’Italia dei Valori, senatore Luigi Li Gotti.

”La condanna dell’Italia per il trattamento ‘disumano’ dei detenuti a causa del sovraffollamento delle carceri tocca un problema reale che, nel corso degli ultimi dieci anni, non e’ stato affrontato con decisioni reali – prosegue -. Nel corso di quest’ultima legislatura almeno in tre o quattro occasioni, abbiamo sentito parlare del piano carceri.

Le ultime comunicazioni da parte del ministero della Giustizia annunciano l’apertura di oltre 6.000 nuovi posti nel prossimo biennio. Ovviamente l’attualita’ del problema non consente soluzioni immediate, a cominciare dalla nuova richiesta insistente di amnistia da parte dei radicali, che ha un’incidenza scarsissima sulla popolazione carceraria, e che nessuno in questi 5 anni ha richiesto venisse esaminata in Parlamento”. asca

La Spagna chiede alla BEI prestito di mezzo miliardo di euro per acque reflue

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -