Imu, Monti: l’Italia ha fatto ciò che l’UE le ha domandato

8 genn – Il premier Mario Monti contesta che l’Ue abbia criticato l’Imu e, intervistato a Tgcom24, mette “nella prospettiva giusta questa clamorosa notizia”.

Fisco, UE: con l’Imu aumento della poverta’ in italia

“In un rapporto semiapprofondito – spiega – si può trovare di tutto: prendo la frase essenziale che dice che la nuova tassa sulla proprietà immobiliare introdotta nel 2012 a seguito delle raccomandazioni dell’Ue sulla necessità di ridurre il trattamento fiscale favorevole per le abitazioni e basata sul fatto che le tasse sulle proprietà immobiliari hanno effetti di distorsione bassi, sono colpite da minore evasione, l’Ue prende atto che l’Italia ha fatto ciò che l’Ue le ha domandato.

Poi apprezza alcuni aspetti della specifica Imu adottata, il fatto cioè che siano stati introdotti alcuni aspetti di equità e poi dice che altri aspetti potrebbero migliorare come l’aumento della progressività. Così abbiamo messo nella prospettiva giusta questa clamorosa notizia”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -