Eurozona: A novembre disoccupazione all’11,8%, 2 mln di disoccupati in più

8 genn – Continua a peggiorare il quadro del mercato del lavoro nell’area euro, dove a novembre la disoccupazione ha toccato nuovamente un massimo storico all’11,8 per cento, contro l’11,7 per cento di ottobre. Secondo i dati diffusi da Eurostat in un mese si sono contati 113 mila disoccupati in più, portando il totale a quota 18 milioni 820 mila disoccupati totali.

La dinamica di peggioramento appare ancora più marcata nel paragone su base annua: nel gennaio del 2012 la disoccupazione media nell’Unione valutaria era al 10,7 per cento e rispetto ad allora il numero totale di disoccupati è cresciuto di 2 milioni 15 mila persone.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -