Attentati incendiari in Toscana, fermato animalista ricercato

Condividi

 

FIRENZE, 8 GEN – E’ stato individuato dalla polizia e sottoposto a fermo il 29enne ricercato con l’accusa di essere uno dei tre componenti del gruppo che negli ultimi mesi avrebbe messo a segno 4 attentati incendiari in Toscana, rivendicati a nome del movimento Animal Liberation Front.

L’uomo è stato fermato oggi nel Nord Italia: incendio aggravato dalla finalita’ terroristica il reato contestato. Al momento sono due le persone bloccate dalla polizia. Una terza, fuggita all’estero, risulta irreperibile.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -