Richard Ginori: il tribunale dichiara il fallimento, dipendenti in lacrime

FIRENZE, 7 GEN – La Richard Ginori e’ stata dichiarata fallita dal tribunale di Firenze. La decisione e’ stata depositata stamani dai giudici chiamati a pronunciarsi sull’ammissibilita’ o meno dell’azienda al concordato preventivo.

L’azienda di porcellane di Sesto Fiorentino e’ in liquidazione dalla scorsa primavera, quando il bilancio consuntivo 2011 aveva rivelato perdite superiori allo stesso capitale sociale. Amarezza dei lavoratori.

Incredulità fra i dipendenti in cassa integrazione, riunitisi stamattina davanti al Tribunale di Firenze per attendere la decisione dei giudici, che è stata accolta fra lacrime, rabbia e smarrimento. I liquidatori, dal canto loro, si stanno attivando per prendere visione del decreto di fallimento e non escludono di valutare altre opzioni, come l’affitto dello stabilimento alle due aziende aggiudicatarie della gara.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -