L’Argentina accusa Cameron: “minacce militariste”

Condividi

 

David Cameron

6 genn – Sono ”minacce militariste”: con queste parole il governo argentino ha respinto le dichiarazioni fatte oggi del premier britannico David Cameron sul contenzioso delle isole Falkland-Malvinas.

”L’aggressivita’ delle parole del premier confermano la denuncia fatta dall’Argentina davanti all’Onu sulla militarizzazione del sud Atlantico e la possibile presenza di armi nucleare da parte della potenza coloniale”, ha precisato il ministero degli esteri in un comunicato.

David Cameron: ”La nostra determinazione” nella difesa della sovranita’ britannica sulle Falkland ”e’ estremamente forte”. Lo ha detto oggi il primo ministro britannico  in un’intervista alla Bbc, sottolineando che Londra dispone ancora di ”uno dei piu’ importanti budget per la difesa al mondo”. Alla domanda, poi, se il Regno Unito sia disposto a battersi per le Falkland, se necessario, Cameron ha risposto: ”certamente, abbiamo importanti dispositivi di difesa sul territorio”. ansa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -