Francia: 94enne espulsa da casa di riposo, non pagava la retta

Condividi

 

7 genn – E’ polemica in Francia per quella che viene considerata come una vera e propria espulsione di una donna di 94 anni residente in una casa di riposo di cui non pagava la retta mensile da diverso tempo.

L’anziana ed i suoi figli avevano accumulato nei confronti della struttura, l'”E’tablissement d’he’bergement pour personnes a’ge’es de’pendantes” (EHPAD) ‘Villa Beausoleil’ a’ Chaville un debito pari a 40mila Euro. Trasferita in ambulanza dalla casa di riposo verso il domicilio di uno dei suoi figli, la donna e’ stata affidata dalla direzione della struttura alle urgenze dell’ospedale piu’ vicino, dopo che la porta di casa del figlio e’ stata trovata chiusa. adnk

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -