UE, Catherine Ashton: Assad si dimetta

Condividi

 

6 GEN – Bashar al Assad deve dimettersi ”per consentire una transizione politica” in Siria. Lo ha detto oggi il capo della diplomazia Ue Catherine Ashton.

”Valuteremo attentamente se nel discorso di Assad ci sono novita’, ma restiamo del parere che Assad debba fare un passo indietro”, ha detto. Per l’opposizione siriana, con il discorso odierno Assad vuole “tagliare la strada a una possibile soluzione politica che potrebbe scaturire dal prossimo incontro Usa-Russia con Brahimi”

Non negozieremo con chi usa la violenza e con quelli che sono dietro questi fantocci“: così il presidente siriano Bashar al Assad in un discorso trasmesso in diretta tv, sottolineando che il governo continuera’ a usare la forza e appellandosi a una mobilitazione nazionale per combattere contro gli estremisti. Il presidente ha poi annunciato la creazione di una Conferenza nazionale per una nuova Costituzione che portera’ a elezioni politiche.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -