Siria, Terzi: Assad non faccia propaganda e lasci il potere

6 genn –  Il piano di Bashar Assad per una soluzione della crisi siriana non trova accoglienza nel governo italiano. Il presidente siriano, ha affermato il ministro degli Esteri, Giulio Terzi, su Twitter, “fa propaganda assurda”. “Per il bene del suo popolo”, ha continuato Terzi, “dovrebbe lasciare e far spazio a soluzione politica”.

Bashar al Assad invece delude chi si aspettava un’apertura: il presidente siriano e’ riapparso in pubblico dopo due mesi nella casa della Cultura a Damasco, davanti a una folla entusiasta di sostenitori, annunciando in un discorso alla nazione trasmesso in tv che il regime continuera’ a combattere contro i ‘terroristi’ e tuonando che la ribellione e’ ”guidata da al Qaida”. Assad ha poi ringraziato Russia, Cina e Iran per il sostegno offerto al governo di Damasco.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -