Siria, Assad: combatteremo, la ribellione è “guidata da al Qaida”

6 GEN – Bashar al Assad delude chi si aspettava un’apertura: il presidente siriano e’ riapparso in pubblico dopo due mesi nella casa della Cultura a Damasco, davanti a una folla entusiasta di sostenitori, annunciando in un discorso alla nazione trasmesso in tv che il regime continuera’ a combattere contro i ‘terroristi’ e tuonando che la ribellione e’ ”guidata da al Qaida”. Assad ha poi ringraziato Russia, Cina e Iran per il sostegno offerto al governo di Damasco.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -