India: 40enne stupra 4 bimbe, la folla tenta di linciarlo

Condividi

 

6 gen. – Quattro bambine, di eta’ compresa tra 5 e 10 anni, sono state stuprate da un quarantenne nel West Bengal, Stato orientale dell’India. Lo ha riferito Ndtv, spiegando che i fatti sono avvenuti il 3 gennaio nel distretto di Bankura, a Rathtala, nell’area di Belatore.

La polizia ha comunicato che l’accusato, Rabi Dey Lochan, proprietario di un negozio di alimentari, e’ stato arrestato la scorsa notte. Secondo il rapporto della polizia, le vittime degli abusi, di 5, 7 8 e 10 anni, erano andate nel negozio per acquistare una torta.

Dey le ha attirate in un’altra stanza con il pretesto di consegnare loro la torta, e le ha violentate. I fatti sono venuti alla luce quando una delle tre bambine ha perso sangue urinando. Si attendono ora i risultati di esami clinici effettuati su tutte le vittime. La polizia ha disperso una manifestazione di protesta della popolazione locale davanti all’alimentari. (AGI) .

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -