Turchia: tornano legali i libri di Marx, Lenin e Stalin

Condividi

 

5 GEN – Dai libri di TMarx, Engles, Lenin, Stalin alle opere del poeta turco Nazim Hikmet. Migliaia di volumi che erano stati messi al bando nel corso degli ultimi decenni in Turchia torneranno ad essere legali in virtu’ di una riforma che annulla il divieto.

Una legge adottata a luglio prevede che tutte le decisioni giudiziarie o amministrative adottate prima del 2012 e relative al sequestro, divieto o ostacolo di libri decadranno se non confermate sei mesi. Tale scadenza e’ giunta a termine oggi. ansa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -