Tremonti: Monti sull’IMU ha detto una cosa falsa, sapendo che era falsa

Condividi

 

5 gen. – “Imu frutto avvelenato? Separiamo i fatti dalle opinioni, i fatti sono questi: l‘Imu fu immaginata per il 2014, e non per il 2011, era solo a ‘invarianza di gettito’, non c’era dentro la prima casa, e soprattutto non c’era la rivalutazione della rendita catastale”.

Cosi’ l’ex ministro dell’Economia Giulio Tremonti e’ intervenuto nel corso della puntata di stasera di ‘In Onda’, su La7. “L’opinione espressa dal Presidente Monti nel mezzo della campagna elettorale – spiega Tremonti – penso che sia stata fatta per convenienza di propaganda elettorale facendo la cosa peggiore che possa fare un politico: dichiarare il falso. Se vuoi fare della moralita’ politica la tua bandiera, hai detto una cosa immorale perche’ falsa, sapendo che era falsa” .

”L’Imu e’ una patrimoniale permanente alla quale si deve e si puo’ fare ricorso alla Corte Costituzionale”.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -