Regione Calabria devolve 10mila euro alla Caritas per gli immigrati

Condividi

 

4 gen – ”La Regione Calabria ha ritenuto di devolvere diecimila euro alla Caritas diocesana di Oppido Palmi e non al comune di San Ferdinando, che gestisce la tendopoli per immigrati. Un atteggiamento incomprensibile che ritengo anche offensivo nei riguardi della istituzione che rappresento anche se i destinatari di tale contribuzione faranno certamente il proprio dovere nell’assistenza agli immigrati, come del resto hanno fatto e stanno facendo”. Lo afferma il Sindaco di San Ferdinando (Rc), Domenico Modafferi, in una nota.

”In buona sostanza, con tale atteggiamento – afferma Modafferi – la Regione Calabria ha ribadito quanto ha detto in prefettura in data 28 novembre il capo di gabinetto del presidente della giunta regionale Zoccali. In quella occasione il predetto in rappresentanza della regione ha detto che per la tendopoli la regione non sborsera’ neanche un euro senza addurre alcuna giustificazione malgrado le sollecitazioni mie e di altri presenti.Tanto per amore di verita’ e per la dignita’ della istituzione che rappresento”. asca

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -