Egitto: leader dei Fratelli Musulmani minaccia l’opposizione

3 genn – Il segretario generale dei Fratelli Musulmani, Mahmoud Hussein, ha minacciato di portare l’opposizione davanti ai giudici se continuera’ a chiedere l’annullamento della nuova costituzione, la cui controversa approvazione e’ arrivata a dicembre con un referendum.

In un’intervista alla tv satellitare al-Arabiya, Hussein si e’ rivolto in particolare contro il Fronte di Salvezza nazionale, che riunisce le principali forze di opposizione, dicendosi sorpreso del fatto che finora il governo non abbia intrapreso un’azione legale contro la sua campagna, che “mette in dubbio la legittimita’ del presidente Mohamed Morsi”. “La costituzione – ha affermato Hussein – e’ stata approvata con un referendum trasparente”. adnk

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -