Al Jazeera sbarca in Usa: entrerà in 60 milioni di case americane

3 genn – Il gigante dell’informazione del mondo arabo Al Jazeera sta conquistando gli schermi televisivi d’America. L’emittente con base a Doha, in Quatar, sta infatti siglando l’accordo per comprare Current Tv, il network televisivo fondato sette anni fa dall’ex vicepresidente americano Al Gore in società con l’imprenditore Joel Hyatt.

Secondo il New York Times Al Jazeera entrerà così in 60 milioni di case in tutto il Paese, e per l’occasione lancerà un nuovo canale da New York, Al Jazeera America, per il quale il 60 per cento dei programmi verranno prodotti negli Stati Uniti, mentre il restante 40 per cento arriverà dal già esistente Al Jazeera English. La programmazione di Current Tv dovrebbe invece dissolversi entro la primavera.

Secondo le prime indiscrezoni, il gigante arabo manterrà parte del personale del network americano (che conta circa 400 impiegati), ma non è ancora stato reso noto il prezzo della vendita. Sempre secondo il New York Times, Current Tv, che nel 2012 ha totalizzato una scoraggiante media di 42 mila spettatori per i programmi serali, sarebbe stata sulla piazza già da mesi. tmnews



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -