Moody’s: intesa fiscal cliff non migliora la situazione Usa

2 genn – La legge per scongiurare il fiscal cliff non fa ipotizzare un possibile miglioramento del debito pubblico Usa nel medio termine.

Questo il giudizio dell’agenzia di rating Moody’s, secondo la quale saranno necessarie ulteriori misure nei prossimi mesi per abbassare il deficit, passo necessario se Washington vorra’ che il suo attuale outlook torni a stabile da negativo.

Senza ulteriori misure il rating potrebbe essere abbassato. Moody’s finora ha confermato la tripla A agli Usa a differenza di Standard & Poors, che l’ha declassata. agi .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -