L’Iran ha effettuato test missilistici nello stretto di Hormuz

1 genn – I Media di stato iraniani dicono che il paese è riuscito a testare  un sistema missilistico appena aggiornato nei pressi dello Stretto di Hormuz,  passaggio strategico nel Golfo Persico.

I funzionari iraniani dicono che il  sistema di difesa aerea noto come Raad, o Thunder, ha la capacità di lanciare missili con un raggio di 50 chilometri, colpendo obiettivi a 22.000 metri. L’ammiraglio Amir Rastgari, un portavoce della marina, ha detto che missili  sono stati testati con successo.

L’esercitazione di 5 giorni, che si tiene ogni anno in Iran, si concluderà il 2 gennaio.  Teheran ha recentemente aumentato le esercitazioni militari, da quando le tensioni internazionali sono aumentate a causa del suo controverso programma nucleare.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -