Afghanistan, capo mujahideen: daremo una lezione alle truppe Nato

Condividi

 

2 gen – ”Daremo una lezione alle truppe Nato prima del loro ritiro previsto nel 2014 in modo da non farli tornare mai piu”’. E’ la minaccia del capo dei mujahidin dell’Afghanistan ed ex primo ministro Gulbuddin Hekmatyar, lanciata in una videointervista rilasciata al quotidiano britannico Daily Telegraph.

”Le truppe straniere dal 2001 hanno fallito – ha aggiunto l’integralista – e la situazione si sta deteriorando di giorno in giorno”.

Fondatore e guida del partito politico e gruppo paramilitare denominato Hezb-i Islami, Hekmatyar e’ stato un comandante militare ribelle al governo filo-sovietico durante gli anni Ottanta, caratterizzati dall’invasione sovietica dell’Afghanistan, diventando una delle figure-chiave della guerra civile che segui’ l’abbandono da parte dell’Urss.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -