Libia: parlamento assediato da 300 uomini armati

1 genn – Piu’ di 300 membri dell’Alta commissione di sicurezza, corpo che riunisce diversi miliziani libici, hanno assediato la sede del Parlamento libico a Tripoli. I miliziani hanno circondato l’edificio con veicoli armati e hanno aggredito alcuni deputati.

E’ stata un’azione di protesta contro la decisione del ministro dell’Interno di sciogliere l’Alta commissione, accorpando i componenti della stessa alla polizia, quindi al ministero dell’Interno . agi

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -