Mafia: figli del boss Provenzano denunciano Ingroia per violazione di segreto istruttorio

29 dic – I figli del boss mafioso Bernardo Provenzano hanno presentato un esposto denuncia contro l’ex Procuratore aggiunto di Palermo Antonio Ingroia e l’avvocato generale dello Stato ed ex Procuratore aggiunto Ignazio De Francisci.

Angelo e Francesco Paolo Provenzano nell’esposto denuncia presentato al Procuratore nisseno Sergio Lari, competente per le denunce contro i magistrati di Palermo, denunciano la “violazione del segreto istruttorio dopo la pubblicazione dell’articolo sul Fatto quotidiano dello scorso 5 giugno con il contenuto dell’interrogatorio di Bernardo Provenzano con i due magistrati”, cioe’ cinque giorni dopo l’interrogatorio avvenuto nel carcere di Parma in cui i Ingroia e De Francisci avrebbero tastato il polso al capomafia per chiedergli se voleva collaborare con la giustizia.

Stato-mafia: Provenzano sentito dai pm senza difensore, interrogatorio nullo

Mafia: Provenzano ricoverato in ospedale, “e’ caduto in cella”

Boss Provenzano tenta il suicidio in carcere

Tentato suicidio Provenzano, Il legale: che ci faceva la busta in cella?

Non solo. Nell’esposto i due figli di Provenzano, tuttora in coma dopo un intervento al cervello per un ematoma, denunciano anche il “falso ideologico e reato omissivo”.
L’esposto e’ allegato a un altro esposto presentato dai legali di Provenzano, Rosalba Di Gregorio e Franco Marasa’, al Procuratore generale presso la Corte di Cassazione in cui i due legali ricordano denunciano l’interrogatorio fatto il 31 maggio in assenza dei due avvocati di Provenzano.

I due pm parlarono in quell’occasione di avere ascoltato Provenzano come persona informata dei fatti. Ma i due legali non hanno digerito quella visita a sopresa dei magistrati. Nell’esposto gli avvocati hanno anche aggiunto l’ordinanza del gup Piergiorgio Morosini in cui il magistrato ‘bacchetta’ Ingroia e De Francisci per avere interrogato Provenzano come indagato nell’ambito della trattativa, quindi era necessaria la presenza dei legali. adnk



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -