La procura di Taranto impugna il decreto ‘Salva-Ilva’

TARANTO, 27 DIC – La procura di Taranto ha inviato alla Corte Costituzionale un ricorso contro il decreto legge 207, il cosiddetto decreto ‘salva Ilva’, sollevando una questione di conflitto di attribuzione fra poteri dello Stato.

Secondo i magistrati, il governo ha impedito l’esercizio dell’azione penale interferendo con l’indagine per disastro ambientale che il 26 luglio scorso ha portato al sequestro dei reparto a caldo del siderurgico. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -