Guardiamo verso il ‘’DOMANI’’ – Lettera al giornale

di Massimo Rizzu
Rappresentante dellIstituto ‘IPIA’ di Sassari (Sardegna)

23 dic – Purtroppo l’attuale situazione politica, economica e sociale non è delle migliori, e i cittadini ne soffrono, specialmente i ragazzi. Ragazzi (compreso me) che vorrebbero costruirsi un futuro con le proprie mani e con i propri sforzi e non con gli ulteriori sacrifici dei genitori.

Il governo continua a tagliare sull’istruzione, lo dimostra l’approvazione del DL 95/2012, ovvero la legge 135/2012. Toglieranno la formazione ai ragazzi, agevolando la scuola privata a scapito però di quella pubblica, toglieranno la possibilità di studiare a chi ha problemi di natura economica.

Hanno un grande potere in mano, che ahimè non utilizzano per il bene dei cittadini, anzi, fanno di tutto per distruggere i diritti che la Costituzione ci garantiva. Dalla Sanità, al lavoro, dalla giustizia alla scuola, un vero e proprio meccanismo innescato contro un i singoli cittadini di questo Paese.

Il ‘’domani’’ è ormai alle porte, prepariamoci al meglio affinché si possa cambiare lo ‘STATUS QUO’.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -