Grillo: il Pd ci copia. Il Cav scomparirà con le sue Tv

22 dic – “Anche il Pd vuol fare le primarie per i parlamentari: è meraviglioso che ci copino, vuol dire che cominciano a capire”. Lo ha detto Beppe Grillo a Taranto per la raccolta delle firme per la presentazione delle liste del Movimento 5 stelle alle prossime elezioni politiche.

Stando ai sondaggi attuali, ha continuato, “potremmo eleggere 90-100 parlamentari, 100 grillini con l’elmetto: non lo auguro a nessun Parlamento. Avremmo diritto a 100 milioni di euro, abbiamo già firmato che non li prenderemo. Vorremmo attraverso le televisioni fare un invito quale sarà il primo partito che rinuncerà?”.

Su Berlusconi il comico ha detto: “I leader fanno la fine che farà Berlusconi: giallo con un topo morto in testa, sembra il nonno di Ho Chi Minh. Vive di televisioni che stanno scomparendo e lui scomparirà con le sue televisioni”.

“Monti – ha detto ancora Grillo – si è fatto fare due sondaggi, uno gli dice che ha lo 0,001%. L’altro che se mette il culo fuori è peggio per lui. Allora non fa nessuna cosa ma dice: qualsiasi governo andrà su avrà il patto di stabilità da rispettare”.

E sul presidente Napolitano, “asseconda tutte le nefandezze di questo Paese” dove “non c’è la certezza del diritto, non c’è la democrazia”. tmnews



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -