E’ ai domiciliari, ma adesca ragazzine in chat e le ricatta

TORINO, 22 DIC – Un uomo di 30 anni residente a Milano, gia’ agli arresti domiciliari per detenzione di materiale pedopornografico, e’ stato arrestato dai carabinieri di Torino.

L’accusa e’ di aver adescato due ragazzine di eta’ inferiore a 14 anni mediante collegamenti web inducendole a denudarsi col pretesto di effettuare una selezione per aspiranti modelle. L’uomo ha poi cercato di costringere, senza riuscirci, una delle due a compiere atti sessuali dietro la minaccia della pubblicazione del video girato. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -