Usa: Questa risoluzione non riconosce che la Palestina e’ uno Stato. Non lo è

Condividi

 

30 nov – “Infelice e controproducente”. Cosi’ gli Stati Uniti hanno bollato il voto all’Assemblea generale dell’Onu che ieri ha riconosciuto la Palestina come stato osservatore non membro con 138 “si'” e e 9 “no”.

Questo voto, ha detto l’ambasciatore americano all’Onu Susan Rice, “crea ulteriori ostacoli sulla via della pace, per questo gli Stati Uniti hanno votato contro”.

Secondo la Rice, il voto non puo’ risolvere il conflitto israelo-palestinese e “per questa ragione il voto non puo’ essere frainteso come base per l’ammissibilita’ all’Onu come Stato. Non lo e’. Questa risoluzione non riconosce che la Palestina e’ uno Stato”. adnk

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -