Storace (La Destra): Monti è un criminale, anzi molto peggio

30 nov – Francesco Storace, leader de La Destra, ospite a La Zanzara si lascia andare e lancia accuse precise al presidente del consiglio: “È un criminale, anzi molto peggio di un criminale, andrebbe arrestato per tradimento alla nazione, ha asservito questo paese alle banche. Dovrebbero andarlo a prendere i carabinieri. Ha consegnato l’Italia a una potenza straniera, la Germania, che di questi tempi non mi sta più simpatica”.

Storace ne ha anche per Giorgio Napolitano e non gliele manda a dire: “Delegittima ogni giorno il Parlamento che lo ha eletto. Anzi, è stato eletto col Porcellum che adesso odia. Però non posso dire quello che penso fino in fondo, ho già avuto problemi con Napolitano”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -