UE: Seri squilibri macroeconomici per l’Italia. Palazzo Chigi: Buone notizie

BRUXELLES, 29 nov – Debito e calo degli export sono “seri squilibri macroeconomici per l’Italia” che resta sorvegliata speciale di Bruxelles. E’ quanto stabilisce il secondo rapporto sul Meccanismo di allerta degli squilibri macroeconomici, pubblicato ieri dalla Commissione Ue. A maggio scorso, ricorda lo studio, gli squilibri erano molto più gravi.

Bruxelles procederà quindi ad “un’analisi più approfondita”.

“I deboli sviluppi della produttività – è scritto ancora nel documento della Commissione – restano il principale ostacolo al duraturo miglioramento della competitività e della crescita economica in Italia”. Fonti di Palazzo Chigi commentano il rapporto come “buone notizie” e osservano che nel testo “non c’é nulla di nuovo”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -