Torino: guerra ai pusher con i droni

TORINO, 28 NOV – ‘Droni’, ossia piccoli elicotteri telecomandati muniti di telecamera, per monitorare lo spaccio e la criminalita’ nelle vie cittadine.

La sperimentazione e’ partita da un mese nel popolare quartiere San Salvario di Torino per iniziativa della polizia municipale e ha portato, nel pomeriggio di ieri, a tre arresti e 13 denunce di pusher identificati grazie al nuovo macchinario, che normalmente si utilizza per le riprese di eventi sportivi o per la sorveglianza di terreni. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -