Gli USA ritirano le portaerei dal Golfo Persico

24 nov – Nella regione del Golfo Persico, per la prima volta dal dicembre 2010 per due mesi si troverà l’unica portaerei americana, invece delle due, hanno informato i rappresentanti delle Forze aeree statunitense.

E stato deciso di mandare “Dwight Eisenhower” a dicembre a Norfolk in Virginia, dove essa è registrata per sostituire sul suo ponte il rivestimento della pista per poi mandarla di nuovo nella zone del Golfo Persico a febbraio per quattro mesi. Per i mesi di dicembre e di gennaio nella regione rimarrà solo una portaerei americana – “John Stennis”, accompagnato, però, dalle due navi.  italian.ruvr.ru



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -