Carte clonate: arrestato romeno, ex agente dei servizi segreti

PESARO, 24 NOV – Una stilista di Pesaro, il marito ex pugile e un pregiudicato per rapina, ex agente dei servizi segreti romeni, sono stati arrestati dalla Polizia e dalla Guardia di finanza di Pesaro per associazione per delinquere finalizzata all’estorsione, ricettazione e clonazione di carte di credito.

Si procuravano i codici di carte di credito di cittadini stranieri e li trasferivano su carte utilizzate per simulare l’acquisto di merci in negozi compiacenti, per un volume d’affari di circa 10 milioni. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -