Ok della UE: al Marocco altri 25 mln di euro per le comunita’ rurali povere

BRUXELLES, 23 NOV – Via libera della Commissione europea allo stanziamento di 25 milioni di euro a sostegno della lotta contro la poverta’ nelle comunita’ rurali in Marocco.

Bruxelles appoggia in particolare la seconda fase dell’iniziativa nazionale per lo sviluppo umano (2011-2015), che concentra la sua azione su 885 comuni rurali. Secondo Stefan Fule, commissario Ue alla politica di vicinato, questa iniziativa del governo ”ha senza dubbio innescato una dinamica di sviluppo e rafforzamento della governance locale nelle zone piu’ sfavorite del Paese”. Di qui la decisione di Bruxelles di consolidarla ”per ridurre in maniera significativa la poverta’, specie nel numero di investimenti realizzati, la qualita’ dei servizi sociali offerti, l’aumento dei profitti delle popolazioni rurali e il rafforzamento della partecipazione dei giovani e delle donne al processo di sviluppo”.

Questo programma arriva sulla scia di un precedente programma europeo (64 milioni di euro) attuato con la collaborazione della Germania e del Belgio. (ANSAmed)

UE: 345 mln di euro al Marocco per maxi impianto solare

La UE regala altri 45 milioni di euro al Marocco

La UE regala al Marocco altri 112 milioni di euro, di cui 37 per la protezione forestale

La UE sostiene il Marocco sulle energie pulite

La UE regala 126 milioni di euro al Marocco per sostenere la riforma sanitaria

UE: 558 milioni in 10 anni all’Italia per catastrofi naturali, ma al Marocco ne regala 190 l’anno

UE regala 1,5 milioni di euro al Marocco per formazione guide turistiche

Mentre i nostri imprenditori si suicidano, regaliamo al Marocco 270 milioni di euro

UE: 7,5 milioni di euro al Marocco per sviluppo di energia rinnovabile

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -