Nigeria: focolaio di colera a sud, 3 morti e 42 ricoverati

23 nov. – E’ allarme colera in Nigeria, la nazione piu’ popolosa del continente con circa 167 milioni di abitanti. Tre persone, infatti, sono morte dopo aver contratto questa terribile malattia nello stato sud-occidentale di Osun.
Altre 42 persone sono state invece ricoverate in diversi ospedali della regione.

L’assessore alla Sanita’ di Osun, Temitope Ilori, ha affermato che “la nostra amministrazione ha ormai il totale controllo della situazione ed e’ in stretto contatto con le autorita’ sanitarie nazionali”. Le alluvioni senza precedenti che hanno colpito in questi ultimi mesi la Nigeria (363 morti, 2,1 milioni di sfollati) avevano allarmato gli esperti per la possibile diffusione di epidemie e la minaccia di una carestia alimentare per i danni subiti dal settore agricolo.

Nelle scorse settimane il colera ha ucciso centinaia di persone in Africa occidentale (Sierra Leone e Guinea Conakry le nazioni piu’ colpite). Secondo l’Organizzazione mondiale della Sanita’ (Oms) nel 2010 il colera contagio’ in Africa dell’ovest quasi 40mila persone, uccidendone almeno 1.500. agi



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -