Corteo a Palermo, migliaia sventolano mutande contro Monti e Fornero

22 nov. – Nuovo corteo studentesco questa mattina a Palermo, dove migliaia di giovani hanno agitato mutande dietro lo striscione “Prendetevi pure queste”, in segno di protesta contro i tagli alla scuola. Bersaglio degli slogan, il presidente del Consiglio Monti e il ministro del Lavoro Fornero, che appare anche su un manifesto con la scritta in dialetto “Choosy riccillo a to figghia” (Choosy dillo a tua figlia).

La manifestazione e’ stata organizzata dal Coordinamento “Studenti Siciliani” e Avanguardia studentesca, movimenti che si differenziano dal Cordinamento studenti medi, protagonista di altre manifestazioni nei giorni scorsi. Le organizzazioni studentesche hanno occupato negli ultimi giorni a Palermo 21 scuole, con modalita’ diverse che vanno dall’assemblea permanente all’autogestione.

All’inizio della manifestazione una delegazione guidata dal presidente della Consulta provinciale degli studenti, Marco Alessandra, ha incontrato i funzionari della Questura per assicurare “la precisa volonta’ di evitare violenze isolando gli estremisti dei collettivi”.  (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -