Atene: Bomba contro la casa di un giudice

22 NOV – Una potente bomba e’ esplosa la scorsa notte davanti all’ingresso dell’abitazione del giudice greco Paraskevi Kalaitzi, ad Atene, danneggiando seriamente sia l’immobile che sette case attigue e sei auto parcheggiate nelle vicinanze.

Secondo i media locali, l’attentato e’ da collegare all’attivita’ del magistrato che da anni si occupa di casi clamorosi come il sequestro dell’armatore Pericles Panagopoulos, rapito a gennaio 2009 e poi rilasciato. La famiglia pago’ un riscatto mai precisato. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -