Pena morte: Afghanistan, otto esecuzioni

KABUL, 20 NOV – Otto condanne a morte sono state eseguite oggi in Afghanistan. Lo ha annunciato il procuratore Rahmatullah Nazari precisando che alcuni dei condannati erano stati riconosciuti colpevoli di omicidio o stupro.

Nei giorni scorsi il presidente afghano Hamid Karzai aveva approvato l’esecuzione di 16 detenuti condannati a morte. E’ la terza volta dal 2001, anno in cui i talebani hanno perso il potere, che il governo dà via libera all’esecuzione di condanne a morte in Afghanistan. ansa

Di Paola: stiamo dando ad afghani un futuro migliore

Afghanistan, Monti: dal 2014 meno soldati e piu’ cooperazione economica

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -