Sequestro lampo per Spinelli, il ragioniere di Berlusconi

Condividi

 

19 nov – Sequestro lampo nella notte tra il 15 e il 16 ottobre scorsi ai danni di un collaboratore di Silvio Berlusconi. Secondo alcune indiscrezioni trapelate questa mattina, il sequestrato sarebbe Giuseppe Spinelli che si trovava nel suo appartamento assieme alla moglie al momento dell’irruzione dei malviventi.

La Squadra Mobile di Milano, in collaborazione con la Dia, sta eseguendo in queste ore una serie di arresti e perquisizioni in diverse città d’Italia. I malviventi avrebbero chiesto al collaboratore dell’ex premier 35 milioni in cambio di documenti relativi alla sentenza del Lodo Mondadori, documenti che, a loro, dire, avrebbero consentito di ribaltare la sentenza stessa.

Spinelli, ragionere sessantanovenne è uno dei più stretti collaboratori dell’ex premier. adnk

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -