Regione Puglia: chiesti 6 anni per l’ex vicepresidente Frisullo (Pd)

19 NOV – La Procura di Bari ha chiesto la condanna a 6 anni per l’ex vicepresidente della Regione Puglia Sandro Frisullo (Pd) nel processo con rito abbreviato davanti al gup Alessandra Piliego.

Frisullo e’ accusato di associazione per delinquere, corruzione, abuso di ufficio, turbativa d’asta e millantato credito. I fatti riguardano escort e denaro che avrebbe ricevuto dall’imprenditore Gianpaolo Tarantini, anche lui imputato insieme all’ex primario del Vito Fazzi di Lecce, Antonio Montinaro.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -