Uragano Sandy: l’Italia stanzia 100mila euro di aiuti per Cuba

15 nov. – L’Italia ha stanziato centomila euro per aiutare le province orientali di Cuba violentemente colpite da Sandy, l’uragano che a fine ottobre ha flagellato l’isola e la costa est degli Stati Uniti.

La Dgcs del ministero degli Affari Esteri ha deciso di concedere il contributo in favore della Ficross (Federazione internazionale delle Croci rosse e delle Mezze lune rosse) in considerazione degli ingenti danni causati dal passaggio di Sandy. Il contributo italiano intende sostenere parzialmente l’appello d’emergenza della Ficross “Cuba: Hurricane Sandy” lanciato lo scorso 5 novembre e diretto a fornire assistenza umanitaria d’emergenza attraverso la Croce rossa cubana a circa 175.000 beneficiari (35.000 famiglie) per un periodo di 12 mesi, con aiuti alimentari, beni di prima necessita’, alloggi, cure e interventi nei settori dell’acqua e dell’igiene.

Il programma prevede, inoltre, una volta terminata la fase emergenziale del soccorso, di rafforzare i sistemi di early warning e la capacita’ di risposta alle emergenze nelle municipalita’ piu’ vulnerabili: Holguin, Santiago e Guantanamo, anche attraverso corsi di formazione rivolti ai volontari della Croce rossa. agi



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -