No Tav: danneggiate le recinzioni, lancio di pietre

TORINO, 17 NOV – Un centinaio di attivisti del movimento No Tav la scorsa notte ha battuto con bastoni le reti del cantiere della Torino-Lione a Chiomonte (Torino), tagliandole con cesoie e danneggiando alcuni pannelli di calcestruzzo.

Sono state lanciate anche pietre. Le forze dell’ordine hanno risposto con il getto di idranti, con il lancio di lacrimogeni e uscendo fuori dalle recinzioni. A quel punto, i manifestanti si sono dispersi spontaneamente. Le parti danneggiate sono gia’ state ripristinate. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -