Arrestati consiglieri Pd Provincia di Cosenza

15 NOV – I consiglieri provinciali di Cosenza del Pd, Umberto Bernaudo e Pietro Paolo Ruffolo, sono stati arrestati e posti ai domiciliari da Dia e Carabinieri.

Sono accusati di ingerenza clientelare nella gestione di una società di servizi del Comune di Rende con un boss della ‘ndrangheta. Un terzo provvedimento restrittivo e’ stato notificato in carcere al presunto boss della ‘ndrangheta di Cosenza, Michele Di Puppo. I fatti si riferiscono alle elezioni provinciali del 2009. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -