Roma: pietre e bottiglie contro forze dell’ordine, carica di contenimento

14 nov – Gli studenti del corteo del Blocco Studentesco, scesi in piazza a Roma per manifestare contro contro il ddl Ex-Aprea e il processo di privatizzazione della scuola pubblica, hanno tentato di sfondare il cordone delle forze dell’ordine tra piazza del Popolo e via di Ripetta, a Roma, per raggiungere le sedi istituzionali.

Dopo un lancio di pietre e bottiglie le forze dell’ordine hanno respinto gli studenti con una carica di contenimento. Tre uomini delle forze dell’ordine sono rimasti feriti con tagli e contusioni. adnk



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -