Donna 82enne accoltella il marito per gelosia

 14 novembre 2012 – HA ACCOLTELLATO il marito 77enne per gelosia. Lo accusava di aver passato troppo tempo al bar o di essersi occupato di altre donne. L’uomo è stato colpito al fianco con una lama di 6 cm dalla moglie 82enne, la quale poi ha pensato bene di accompagnare il coniuge al pronto soccorso.

Tutto questo è successo domenica sera, alle 23 circa, nell’abitazione di due attempati coniugi di Lucrezia di Cartoceto. Pare sia stato il carattere esuberante del marito a far scatenare il raptus di gelosia alla donna. Il pensionato era uscito da casa da circa un’ora.

Al suo rientro i due hanno iniziato a litigare fino a che, la donna, presa dall’ira ha ferito il coniuge con un coltello a serramanico con una lama di circa 6 centimetri colpendolo sul fianco. Preoccupati per il sangue che usciva dalla ferita, marito e moglie hanno interrotto il furibondo litigio e hanno deciso di andare in macchina al pronto soccorso del Santa Croce.

ACCOLTO con un «codice verde» i medici hanno visitato il pensionato arrivato al nosocomio a seguito di una «aggressione da persona conosciuta». Dopo aver verificato che l’uomo non avesse riportato traumi gravi, i medici dell’ospedale di Fano gli hanno applicato dei punti di sutura alla ferita e lo hanno dimesso con una prognosi di cinque giorni.

restodelcarlino



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -