9 milioni di persone protestano in Spagna, 82 arresti e 34 feriti

14 nov – Scontri e cariche della polizia in tutta la Spagna per lo sciopero generale anti-austerity. Gli arresti in tutto il paese sono di 82 persone con circa 34 feriti,tra cui 18 poliziotti.

Secondo fonti sindacali la partecipazione sarebbe stata massiccia, pari a circa 9 milioni di persone, comunque un 12,2% in meno della mega-manifestazione di protesta del 29 marzo scorso che aveva contato oltre 10 milioni di manifestanti.

A Madrid la polizia ha iniziato a caricare gli studenti in protesta nella Gran Via cercando di disperderli. I dati forniti dai principali sindacati la Ugt e la CCoo riportano gia’ dalle prime ore della giornata un’adesione di massa alla protesta e di attendono che, complessivamente, i lavoratori in piazza arrivino all’80%.
Bloccati tutti i trasporti: metro e autobus garantiscono il funzionamento al 30-40%, mentre per i voli si prevede la cancellazione di 700 rotte in giornata . agi

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -