Banche: il 75% degli immigrati ha un conto corrente

ROMA, 12 NOV – Oltre sette famiglie immigrate su 10, il 75%, ha un conto in banca o presso BancoPosta nel 2010. E’ quanto emerge dall’indagine dell’Osservatorio nazionale sull’inclusione finanziaria dei migranti, presentata oggi a Roma da Abi, Ministero dell’Interno e CeSpi.

”Quasi 1,8 milioni di conti correnti del nostro sistema finanziario sono intestati ai nuovi italiani”, dice il direttore generale dell’Abi, Giovanni Sabatini. Egiziani, tunisini, peruviani e cinesi sono i piu’ ‘bancarizzati’. ansa

Oltre 5 milioni di immigrati regolari in Italia, solo 2,5 mln hanno un lavoro

Il Italia ci sono circa 5 milioni di immigrati, ma se solo la metà di loro ha un lavoro, come è possibile che il 75% abbia un conto corrente?



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -